Melegatti riparte, 35 riassunzioni

Melegatti riprende l'attività dopo il fallimento e organizza la campagna natalizia riassumendo 35 lavoratori. Lo ha reso noto il Gruppo vicentino Spezzapria, che nei giorni scorsi ha rilevato all'asta fallimentare la storica azienda dolciaria veronese. "E' stato appena siglato l'accordo sindacale - precisa una nota - dal quale emerge il forte impegno della nuova proprietà della Melegatti per ripartire il prima possibile con la produzione di pandoro, panettoni e dolci in entrambi gli stabilimenti veronesi per valorizzare le competenze, garantire stabile occupazione e sviluppare il territorio". Negli incontri - prosegue il comunicato - la parte sindacale ha chiesto la riassunzione della forza lavoro pre-esistente e ha condiviso il piano finale. La Melegatti riparte con un organico di 35 dipendenti a tempo indeterminato. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Velo Veronese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...